INIZIATIVE

                                                                      NATALE AL CASTELLO 

Nel periodo natalizio si svolgera’, nello splendido Parco Archeologico del Castello di Lettere, l’evento ”Natale al Castello”.“Natale al Castello” è giunto alla sua quarta edizione ed è ormai diventata una tappa fissa di adulti e bambini che nei giorni festivi si raccolgono al Castello di Lettere per trascorrere un momento davvero speciale, tra tradizione, giochi e degustazioni tipiche.Per l’occasione, al Castello di Lettere sarà allestito un tradizionale Mercatino di Natale. Ci saranno: chioschetti mobili nelle quali hobbisti, artigiani, maestri dell’Arte del Presepe Napoletano, produttori e aziende agricole, presenteranno e proporranno le loro creazioni e i loro prodotti. Non mancheranno gli itinerari di Food con piatti e dolci tipici del territorio e della tradizione Natalizia.Grande importanza è stata riservata ai bambini con l’allestimento della Casetta di Babbo Natale, addobbata e curata nei minimi particolari, dove i più piccoli verranno accolti dagli Elfi ed invitati a scrivere la letterina che potranno consegnare direttamente a Babbo Natale con la possibilità di fare anche una foto ricordo; infine non mancheranno le sfavillanti Luci d’Artista con i loro giochi di colore, e il percorso del visitatore sarà allietato da spettacoli di Artisti di Strada, con la tradizionale musica natalizia.

                                                                                IL MASTIO

IL MASTIO E’ IN CORSO DI ALLESTIMENTO PER L’APERTURA DELLA NUOVA SALA ESPOSITIVA.

 

Il progetto “Tesori di Lettere” nasce per raccontare, attraverso diversi canali di comunicazione, un territorio, quello di Lettere, cittadina dei Monti Lattari, che vanta innumerevoli risorse sul proprio territorio: culturali, ambientali, enogastronomiche.
Tra le iniziative di promozione e tutela delle antiche tradizioni rientra il progetto “Intervista a mio nonno sui piatti della tradizione enogastronomica letterese”, grazie al quale gli alunni dell’Istituto Silvio Pellico di Lettere, intervistando i propri nonni, hanno ricostruito le antiche ricette della tradizione, piatti che ancora oggi è possibile gustare presso i ristoranti di Lettere aderenti all’iniziativa.
A tutto ciò si abbina la recente istituzione del Marchio De.Co.: nel quadro delle iniziative dirette alla promozione e valorizzazione delle tradizioni e delle eccellenze locali, in seguito all’approvazione in Consiglio Comunale (n°28 del 30/05/18) del Regolamento per la tutela e valorizzazione delle attività agroalimentari tradizionali locali per l’istituzione del marchio De.Co., si è svolta, in data data 9 marzo 2019, presso la Sala Consiliare del Comune di Lettere, la Conferenza Stampa di presentazione del Marchio De.Co., ovvero “Denominazione Comunale di Origine”, relativa ai prodotti agroalimentari, gastronomici ed artigianali che costituiscono una specialità esclusiva del territorio comunale.
Obiettivo dell’iniziativa è quello di censire e valorizzare il “prodotto tipico locale”, ovvero quei prodotti agroalimentari derivanti da attività agricola o zootecnica, o dalla lavorazione e trasformazione degli stessi, così come i prodotti artigianali, ottenuti o realizzati sul territorio comunale secondo modalità che si sono consolidate nel tempo, tenendo comunque conto delle innovazioni tecnologiche che ne costituiscono il naturale sviluppo ed aggiornamento.
A partire da marzo 2019, una Commissione di esperti sta valutando a quali prodotti letteresi attribuire il marchio e come promuovere l’iniziativa.